Crostata meringata al limone

Eh, qui si parla di virtuosismi.
Voglio dire, per una che di solito mette insieme una crostata o qualche brownie, che va bene, saranno anche buoni, ma per dire che sono belli ci vuole del coraggio…ecco, questa in confronto è alta pasticceria. Oltretutto in formato mignon (almeno, quella che si vede nella foto), visto che la “sorella” più grande non mi piaceva esteticamente, e ho avuto il coraggio di fotografarla solo quando mi è stato confermato che fosse buona, ovvero quando metà era già allegramente scomparsa…
In ogni caso, amo questa torta. In primis, la meringa: anni fa delle amiche francesi ci avevano fatto provare una specie di tronchetto semifreddo meringato, da flambare subito prima di servirlo con del Grand Marnier, e da allora è stato amore. Quando mi sono imbattuta per caso in questa crostata, una sera in centro, nella testa è scattato un: ommioddio è troppo buona devo rifarla! e ovviamente mi sono fissata con l’idea. Una cena da amici è stata l’occasione giusta…da replicare parzialmente, in formato mini, per il coinquilino che si lamentava perché per lui non c’era niente. Detto fatto 😉  Il tutto combinando produzione personale e sbirciamenti vari in giro per il web, visto e considerato che per frolla e meringa non avevo dubbi, ma non avevo assolutamente idea di come fare quella crema al limone che non è proprio una pasticciera e che sa così tanto di limone da bilanciare il dolcedolcedolce della meringa…fortunatamente, ho incrociato la ricetta di Laura: la crema è venuta perfetta! Per il resto, mi sono arrangiata. Piano piano arriverò a far tutto da sola…sono fiduciosa 🙂
Nel frattempo, godetevi il risultato: ci vuole un pochettino a prepararla, più che altro pasticciona come sono ho dovuto sporcare cinquemila ciotole e pentolini, però che buonaaaaaaaa! Sarete AMPIAMENTE ripagati dello sforzo.
Che dire…bon appetit!;)

CROSTATA MERINGATA AL LIMONE
INGREDIENTI (teglia da 22 cm di diametro)
per la frolla:
  • 2 tuorli
  • 150g di burro
  • 150g di zucchero
  • 300g di farina
Lavorare con la punta delle dita la farina, il burro e lo zucchero fino a ottenere un composto “sbriciolato”, quindi aggiungere i tuorli e impastare rapidamente, cercando di scaldare l’impasto il meno possibile. Una volta ottenuta una consistenza omogenea, formare un panetto, avvolgerlo nella pellicola e metterlo in frigo a riposare per almeno una mezz’oretta.
per la crema al limone:
vi rimando alla ricetta di I dolci di Laura, vi assicuro che viene ottima! L’unico suggerimento è quello di ridurre un po’ le dosi, a me ne è avanzata molta…certo, nel caso vogliate fare anche voi una versione più piccola in più, va benissimo cosi!
per la meringa:
  • 2-3 albumi (a seconda di quanto volete sia spesso lo strato, io ne ho usati 3)
  • circa 100 g zucchero (da misurare più che altro “ad assaggio”)
Una volta raffreddata in frigo la pasta frolla, stenderla in una teglia foderata con della carta da forno. Coprire con un altro strato di carta da forno e un peso (fagioli secchi, ad esempio), quindi cuocere in forno caldo a 180° per circa 15 minuti. Sfornare, rimuovere la carta di copertura e i fagioli e lasciar raffreddare.
Riempire il guscio di frolla con la crema al limone ormai raffreddata, livellarla bene e coprire il tutto con un bello strato di meringa (io non avevo una sac à poche e sinceramente la preferivo un po’ più “rustica”, quindi ho lavorato con un cucchiaio, ma è questione di gusti). Infornare con il forno ventilato a 160°, magari anche parzialmente aperto, per una quindicina di minuti, finché la meringa risulterà bella soda e leggermente colorata.

2 risposte a "Crostata meringata al limone"

  1. Che buona deve essere! O era! Cioè…voglio dire…immagino che sia già finita anche l'altra metà! Per forza… E' un commento un po' delirante, lo so, ma è l'effetto che mi fanno i dolci :-). Baci e buona domenica

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...