The Best Chocolate Mousse… Vegan!

Anche oggi andiamo sul light.

Nah, non è vero.

Però ogni tanto all’inge viene voglia di preparare qualcosina di un po’ più “clean”, o meglio, nutrizionalmente completo rispetto ai soliti dolci…

Questa è una ricetta un tantino datata che però non ho mai avuto occasione di postare. Fondamentalmente si tratta di una finta mousse al cioccolato che si adatta ad essere mangiata da sola o ad essere trasformata nel ripieno di una crostata, è PIENA di nutrienti ed è davvero super super super buona. Se volete ripetere lo scherzetto della volta scorsa, sappiate che funziona anche così 😛

La ricetta è adattata da Minimalist Baker, che è il TOP per le ricette vegan! Perché, non l’ho detto? E’ anche vegan. Ma credetemi, non ha assolutamente da invidiare alle normali mousse al cioccolato…provare per credere!

IMG_6959

PS: io vi do la ricetta della mousse, poi come accennavo potete sia servirla così (magari con un po’ di frutta!) che usarla per farcire una base di biscotti tipo cheesecake o, se volete rimanete sul vegan, di datteri frullati con noci e cacao oppure avena con mandorle e olio di cocco… insomma, spazio alla fantasia!

INGREDIENTI (per farcire una torta di circa 22cm di diametro)

  • 2,5 avocado MATURI
  • 1 banana (assolutamente opzionale, e anche qui, solo se matura!)
  • 90g cacao amaro setacciato
  • 100-150g  burro di arachidi o anacardi o mandorle (in base al vostro gusto ma rigorosamente NON SALATO!)
  • 150g sciroppo d’acero (miele se non vegan)
  • 80 ml latte vegetale, ad esempio di mandorla o di cocco
  • 100g cocco grattuggiato (facoltativo, ma ci sta benissimo!)

Descrivere la preparazione è quasi ridicolo… in sostanza, frullate tutto insieme fino a ottenere una consistenza perfettamente liscia e cremosa 🙂 Se volete proprio strafare, il cocco può essere leggermente tostato prima, dà un sapore particolarissimo e veramente buono!

IMG_6960

Se volete utilizzare la mousse per farcire una torta, io ad esempio frullo come base circa una tazza di datteri denocciolati (precedentemente ammollati in acqua) insieme a 200g di mandorle o noci e due o tre cucchiai di cacao amaro, quindi compatto tutto nella teglia coperta di carta forno come si trattasse di una cheesecake. Farcisco poi con la mousse e un po’ di frutta, magari acidula come i frutti di bosco.

Enjoy! 🙂
– Marti

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...