Torta rovesciata alle arance

Giornate belle, bellissime, con un super sole e dei colori pazzeschi dall’alba al tramonto. E come potevo non sfruttare la mia serata di cucina settimanale (sΓ¬, mi sono imposta di mettere le mani in pasta almeno una volta a settimana, il marito ringrazia πŸ˜‰ ) per una torta che del sole ha i colori e il profumo? Metteteci anche il fatto che casualmente avessi un chiletto di arance fresche fresche…

8DCB3FC4-2B0C-4288-B919-ACC5D109FA5D

Insomma, una torta morbidissima, incredibilmente facile, che riempie la casa di profumo. In poche parole, da fare subitissimo!

7A0BEF3D-EF39-478A-9455-6263C59F0873

TORTA ROVESCIATA DI ARANCE

Per l’impasto:

  • 250g di farina 00
  • 2 cucchiaini di lievito
  • cannella q.b.
  • 150g di zucchero
  • scorza grattuggiata di un’arancia
  • 2 uova
  • 2 vasetti di yogurt intero (bianco o agli agrumi)
  • 150ml olio vegetale
  • un pizzico di sale

Per la preparazione delle arance:

  • 2 arance tagliate a fette sottili
  • 200g di zucchero semolato

Per prima cosa, preparate le arance versando in una padella lo zucchero semolato con metΓ  peso di acqua, lasciando sobbollire per qualche minuto; una volta ottenuto uno sciroppo molto fluido, aggiungete le arance e lasciate cuocere a fuoco medio per circa 20 minuti, quindi togliete il tutto dal fuoco.

Per l’impasto, mescolate zucchero, scorza e olio con le fruste elettriche, per montare leggermente il composto; aggiungete le uova e lo yogurt e mescolate di nuovo con le fruste per amalgamare. In ultimo, unite la farina setacciata con il lievito, la cannella e il sale, mescolando delicatamente con una spatola fino a incorporare il tutto.

Imburrate quindi una tortiera di 22 cm di diametro (la mia era da 24, infatti a mio parere risulta leggermente bassa), meglio se non apribile, quindi disponete sul fondo le fette di arancia, che basteranno per formare quasi due strati. Aggiungete anche un poco dello sciroppo, lasciandone da parte tre-quattro cucchiai per la finitura. Versate quindi l’impasto sopra le arance e infornate a 170Β° per 35 minuti, verificando la cottura con uno stecchino.

Sfornate, lasciate riposare per una decina di minuti nella teglia quindi capovolgete la torta sul piatto da portata e irroratela con lo sciroppo rimasto.

Enjoy!

-M

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...